Il Boom dei Social Media Marketing

Negli ultimi dieci anni, grazie alla presenza di internet, l’utilizzo dei social Media è aumentato costantemente. Basti pensare che la percentuale delle persone che, nel mondo, navigano nel web, è aumentata fino al 75% in Italia, il 92% della popolazione è online ed i social più utilizzati sono Facebook ed Instagram.

La presenza dei social media nelle aziende italiane

L’utilizzo sempre più frequente dei social media, ha portato le aziende ad investire su questi canali, per pubblicizzare i loro prodotti e/o servizi. I social maggiormente utilizzati sono soprattutto Facebook, Instagram, Twitter e LinkedIn

Nella maggior parte dei casi, tutti i profili social, vengono gestiti da un’unica risorsa aziendale, ( nel 34% delle aziende). Il 31% delle aziende,  invece, ha a disposizione due risorse specializzate, il 18% ne ha tre, mentre il 6% quattro. 

Nella maggioranza dei casi, o per meglio dire, quasi la totalità delle aziende, la gestione è interna: soltanto il 2% delle aziende del nostro paese affida i propri profili social a delle agenzie completamente esterne. 

Perché le aziende italiane utilizzano i social media 

I motivi principali, per cui le imprese scelgono di investire sui social media, aprendo così un proprio profilo sulla rete, possono essere essenzialmente 3: 

  1. Il motivo più importante è sicuramente quello per la Brand reputation: ovvero, vengono utilizzati i social media, al fine di gestire ed aumentare la reputazione dell’azienda. 
  2. Il secondo motivo è per la Brand awareness, in cui il fine è quello di far conoscere il proprio marchio sui social, cercando di aumentare il numero dei follower, anche attraverso la strategia di acquisto di like . 
  3. Infine, i social media vengono usati dalle aziende, come strategia per aumentare le vendite. 

Per gestire la copertura organica, ossia il numero di persone che un post raggiunge sui social, il 53%  delle aziende ricorre ai Social ads, mentre il 20% si affida ad influencer marketing. 

L’utilizzo di internet

negli ultimi anni abbiamo assistito ad un boom dell’uso del web, così come la crescita esponenziale dell’uso degli smartphone

Possiamo in effetti affermare, che in media, ogni persona, trascorre su internet sei ore al giorno; di cui la metà proprio attraverso il proprio dispositivo mobile

La maggior parte degli utenti, trascorre il tempo effettuando ricerche su Google, oppure condividendo post su Facebook, o guardando video su YuouTube. 

L’aumento dell’uso del web, comporta inevitabilmente dei vantaggi nel mondo del social media marketing.

Ad esempio, pensiamo alla possibilità di restare connessi con il proprio pubblico e focalizzarsi su un target.

Per fare in modo che un profilo possa raggiungere un gran numero di persone reali, è possibile pagare una piccola cifra per aumentarne la visibilità. 

I social media più utilizzati

Ad Oggi, il numero di persone che sono iscritte sui social network ha raggiunto i 3,5 miliardi. 

La maggior parte delle persone iscritte sui social, ha un’età intorno ai 30 anni, sebbene negli ultimi tempi, l’uso si è diffuso anche tra persone più anziane. 

Tra i Social maggiormente utilizzati, troviamo sicuramente Facebook, a cui segue YouTube. Mentre per quanto concerne Instagram, il numero di iscritti aumenta velocemente. 

Le aziende italiane sono proiettate ad incentrare la loro strategia di Marketing sui social, adattandosi a tutti i cambiamenti che questo ne consegue. 

Tu hai già progettato la tua pagina social di successo? Se la tua risposta e no, e non possiedi le conoscenze adatte o non hai tempo da dedicargli, non esitare a contattarci. Ti basterà compilare la richiesta nella nostra area CONTATTI: uno dei nostri consulenti specializzati in marketing e comunicazione ti risponderà nel giro di qualche ora!

 

Commenti Facebook


2020 © prolutionblog.com - All rights reserved.