3 modi per pubblicizzare la tua impresa

digital marketing

Se cerchi un modo per pubblicizzare la tua impresa e sei stanco di usare metodi obsoleti e magari non più al passo coi tempi, sappi che ci sono alcune strategie di comunicazione che spesso vengono sottovalutate dagli imprenditori. O non conosciute. Magari i risultati non arriveranno subito, ma mettendole in pratica nel modo giusto ben presto potrai raccoglierne i frutti.

Di seguito ti parleremo di 3 modi per fare pubblicità perfettamente al passo con i rapidi cambiamenti sociali dei nostri giorni.

#1 – Pubblicizzare la tua impresa con l’Influencer marketing

La prima delle strategie di cui ti parleremo riguarda un efficace modo in cui la tua azienda può raggiungere bacini di utenza più ampi, cioè l’influencer marketing. Per metterlo in pratica dovresti intessere featuring con personaggi “influenti” del tuo settore e commissionare loro uno o (meglio) più articoli che parlino della tua azienda. Ma anche video o post sui social.

In questo modo la tua attività verrà conosciuta da un pubblico già interessato al settore. Inoltre, dato che a consigliarla sarà stata una persona a loro già nota, e di cui hanno fiducia, con molta probabilità verrà considerata fin da subito in maniera positiva.

#2 – La content curation come modo per attrarre nuovi potenziali clienti

In questo caso parliamo della cura dei contenuti, cioè di consigli e articoli che la tua impresa può commissionare ad un blogger/giornalista per donare contenuti di qualità ai tuoi clienti e potenziali tali. Tali articoli dovranno ovviamente trattare tematiche inerenti al tuo business.

E’ una strategia che può aiutare molto la tua azienda in quanto ti permetterà di “catturare” l’attenzione di persone già interessate ai tuoi prodotti o servizi. Queste persone considereranno maggiormente attendibile il tuo marchio.

Con la content curation il tuo sito ne guadagnerà in fatto di traffico di utenti. In questo modo anche i prodotti in vendita sul tuo e-commerce o nel tuo negozio saranno visti da più persone.

Inoltre, se questi articoli saranno scritti in chiave Seo, il tuo sito verrà considerato maggiormente attendibile dai motori di ricerca come Google, che lo posizioneranno più in alto rispetto ad altri siti dello stesso settore.

#3 – Fai parlare di te con dei guest post

I guest post sono articoli esterni parlano di te. Questi articoli esterni possono essere scritti da riviste già affermate (sia generaliste che di settore). Ma anche da blog. In realtà un guest post può essere anche un’intervista al titolare dell’azienda. O una recensione. O un semplice post. Ciò che conta è che una realtà già nota ed affidabile parli di te.

Il meccanismo è simile a quello dell’influencer marketing: potrai ampliare il tuo bacino di potenziali clienti. In tal modo il tuo brand acquisirà non solo notorietà ma anche credibilità. Verrà cioè considerato più serio ed attendibile perché sarà menzionato da un altro sito già attendibile.

Commenti Facebook


2020 © prolutionblog.com - All rights reserved.